Siria, Unicef: 6.500 bambini sfollati ogni giorno -2-

Mos

Roma, 2 feb. (askanews) - L'UNICEF stima che 1,2 milioni di bambini ha disperato bisogno. Cibo, acqua e medicine scarseggiano. I bambini e le famiglie si stanno rifugiando in strutture pubbliche, scuole, moschee, edifici incompiuti e negozi. Molti vivono semplicemente all'aria aperta, anche nei parchi, in mezzo a forti piogge e al freddo gelido. L'accesso ai servizi più elementari come la salute, l'acqua o i servizi igienici è molto limitato o inesistente.(Segue)