Siria, Unicef: guerra contro bambini tra pi brutali storia recente

Red/Fco

Roma, 30 giu. (askanews) - "La guerra contro i bambini in Siria stata una delle pi brutali della storia recente. Da quando iniziata la crisi sono nati quasi sei milioni di bambini siriani. Non conoscono altro che la guerra e lo sfollamento. In media, in Siria stato ucciso un bambino ogni 10 ore a causa della violenza, e pi di 2,5 milioni di bambini sono stati sradicati e costretti a fuggire nei Paesi vicini in cerca di sicurezza". Lo ha ricordato il presidente dell'Unicef Italia, Francesco Samengo.

I siriani, per, non sono solo numeri. Hanno voci e opinioni e queste voci non devono passare inosservate. L'Unicef ha presentato i risultati di un sondaggio d'opinione condotto recentemente da Gallup International/Orb International. Attraverso l'indagine faccia a faccia stato chiesto ai siriani in Siria, Giordania e Libano quali fossero le maggiori sfide e preoccupazioni che loro e i loro figli devono affrontare a quasi un decennio dall'inizio della guerra. (Segue)