Siria, Usa: continuiamo a inviare armi ai curdi contro l'Isis

Coa

Roma, 18 set. (askanews) - Gli Stati Uniti continuano a dotare le forze curde di armi e veicoli per combattere il gruppo dello Stato islamico (Isis) nella Siria nord-orientale, nonostante l'istituzione di una zona di sicurezza al confine turco: lo ha indicato oggi un responsabile del Pentagono.

"Continuiamo a fornire alle forze democratiche siriane armi e veicoli adatti alle necessità", ha affermato Chris Maier, direttore della task force anti-Isis del dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. "Siamo completamente trasparenti su queste consegne", ha aggiunto Maier durante una conferenza stampa. "Informiamo mensilmente la Turchia della natura di queste armi e veicoli".