Siria, visita di due giorni dei capi Unicef e Wfp -2-

red/Mgi

Roma, 5 mar. (askanews) - "I bambini in Siria stanno soffrendo l'impatto di una guerra senza pietà e continueranno a soffrirne ancora per molto tempo, dopo che i combattimenti saranno finiti", ha detto Henrietta Fore, Direttore esecutivo dell'UNICEF. "Negli ultimi nove anni, sono state bombardate scuole e ospedali, sono state separate famiglie e sono andate perdute giovani vite. Anche nelle aree lontane dalle prime linee, le famiglie faticano a sfamare i propri bambini e a ricostruirsi una vita. A tutti i responsabili di questo fallimento collettivo in Siria dico: la Storia vi giudicherà con severità".

Nove anni di guerra hanno portato l'economia siriana al collasso quasi totale, spingendo milioni di persone alla fame e nell'insicurezza alimentare. Tra il 2018 e il 2019, il numero di persone che vivevano nell'insicurezza alimentare è aumentato da 6,5 a 7,9 milioni, e i prezzi dei generi alimentari sono saliti del 60 per cento. (Segue)