Sirias, omicidio sacerdote, vescovo Aleppo: Isis non e' finita -4-

vgp

Roma, 12 nov. (askanews) - Attraverso ACS, monsignor Marayati manda un appello alla comunità internazionale. «Noi chiediamo solamente che questa guerra finisca. Ma ciò non potrà avvenire se continuate ad aiutare i terroristi e ad inviare armi in Siria!». Poi si rivolge ai cristiani di tutto il mondo: «Vi prego, pregate per noi e per il nostro popolo. Viviamo momenti estremamente difficili».