SisalPay-Banca 5 primo canale per i pagamenti verso la Pa

Pma

Roma, 7 feb. (askanews) - E' SisalPay-Banca 5, la prima realtà italiana di proximity banking, il canale preferito dagli italiani per dialogare con la Pubblica Amministrazione: secondo i dati ufficiali AGID (Agenzia per l'Italia Digitale) oltre 1 pagamento su 3 (35%) è avvenuto sulla Rete SisalPay-Banca 5 per le transazioni verso la Pubblica Amministrazione, attraverso PagoPA, che rappresenta un'iniziativa strategica per la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, che consente a cittadini e imprese di effettuare e gestire pagamenti verso la PA in modalità elettronica, con estrema sicurezza e semplicità, riducendo i costi di gestione. Nel 2019 il numero di transazioni totali PagoPA è stato di circa 70 milioni, facendo registrare il tasso di crescita record del 410% rispetto al 2018. Un trend in continua ascesa: come pubblicato dalla ministro per l'Innovazione, Paola Pisano, attraverso il proprio account linkedIn, a Gennaio 2020 pagoPA ha raggiunto oltre 11 Milioni di transazioni (+88% rispetto a gennaio 2019).

Sempre la ministro Pisano ha ricordato che "per la prima volta siamo riusciti a introdurre delle sanzioni per i dirigenti della Pubblica amministrazione che non integrano i servizi in PagoPa e quindi non adempiono al loro obbligo di digitalizzazione. Questo è un importante passo avanti e lo abbiamo fatto anche grazie alla firma del Protocollo d'intesa con la Corte dei Conti. Sulla digitalizzazione - ha concluso Pisano - vogliamo semplificare la vita dei cittadini e stiamo lavorando con PagoPa all'applicazione Io, che è in sperimentazione in 5 città e in primavera sarà diffusa su tutto il territorio. Nel corso dell'esame in Parlamento del dl milleproroghe veranno discussi temi importanti, come l'indentià digitale, e l'introduzione del diritto a innovare".

La NewCo SisalPay-Banca 5, guidata da Emilio Petrone, è stata una delle prime realtà ad attivare il progetto PagoPA sul proprio canale, attraverso il brand SisalPay: dalla fine del 2016 il servizio è disponibile tramite la rete fisica, poi esteso a sito e App. Oggi il canale SisalPay-Banca 5 è punto di riferimento per il pagamento smart del cittadino, capace di semplificare la relazione con la PA, e protagonista nell'evoluzione digitale del Paese. Grazie agli strumenti cashless e all'integrazione fisico-digitale tra la propria rete di oltre 50 mila punti vendita in tutta Italia e i servizi online, la NewCo contribuisce quotidianamente a un cambiamento delle abitudini di consumo degli Italiani. La nuova società, costituita lo scorso dicembre da Intesa Sanpaolo, attraverso Banca 5, e Sisal Group, attraverso SisalPay, offre una gamma di servizi finanziari di prossimità - come prelievi e bonifici - e di pagamento estremamente ampia, consentendo ai cittadini italiani di pagare e svolgere attività finanziarie di base in modo semplice, veloce e sicuro. SisalPay-Banca 5 serve circa 20 milioni di clienti, sia attraverso una capillare rete di oltre 50mila esercizi, presenti anche nei Comuni e nelle frazioni più piccole del nostro Paese quindi ad elevato valore sociale, sia attraverso prodotti e servizi digitali particolarmente innovativi.