Sisma al confine svizzero: epicentro a 13 km da Bionaz

·1 minuto per la lettura
Terremoto Svizzera
Terremoto Svizzera

Trema la terra al confine tra Svizzera e Italia, dove nella mattinata di martedì 5 ottobre 2021 ha avuto luogo una scossa di terremoto di magnitudo 3.9. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha localizzato l’epicentro in territorio svizzero a 13 km dal comune valdostano di Bionaz.

Terremoto al confine tra Svizzera e Italia

Stando ai dati forniti sui canali ufficiali dell’INGV, l’ipocentro del sommovimento è stato identificato ad una profondità di 8 km. Queste le precise coordinate geografiche del sisma: latitudine 45.981 e latitudine 7.483. Per il momento non si hanno notizie di danni a cose o persone ma è possibile che i cittadini abbiano avvertito il sisma.

Terremoto al confine tra Svizzera e Italia: i comuni italiani più vicini

Tra i comuni italiani situati in un raggio di 20 km dall’epicentro i sismologi hanno indicato:

  • Bionaz a 13 km

  • Valtournenche 16 km

  • Oyace a 16 km

  • Chamois a 19 km

  • Ollomont a 20 km

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli