Sisma Centro Italia, Draghi a familiari vittime "Lo Stato vi è vicino"

·1 minuto per la lettura

AMATRICE (RIETI) (ITALPRESS) - Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, questa mattina ad Amatrice ha incontrato una delegazione di familiari delle vittime del terremoto. Draghi ha ascoltato "con grande attenzione e partecipazione le loro parole", rende noto Palazzo Chigi.

"Se oggi sono qui è perché lo Stato vi è vicino. In passato è stato lento ma adesso la situazione è diversa: i lavori di ricostruzione stanno procedendo più velocemente. Sono oggi qui a portarvi fiducia e l'impegno del Governo", ha detto il presidente del Consiglio.

Nel corso dell'incontro è stato anche affrontato il tema, da anni portato avanti dai familiari, della creazione di un fondo per le vittime degli eventi sismici, sul quale - è stato ricordato - c'è già una iniziativa parlamentare e che è anche all'attenzione del Governo.

(ITALPRESS).

sat/com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli