Sisma Centro Italia, Pedica (Pd): accelerare ricostruzione

Fdv

Roma, 24 ago. (askanews) - "A distanza di 3 anni dal terremoto che ha colpito l'Italia centrale, c'è ancora molto lavoro da fare. La pazienza dei cittadini è finita e le loro proteste sono sacrosante". È quanto afferma in una nota l'esponente del Pd Stefano Pedica. "Bisogna accelerare sulla ricostruzione - continua Pedica -. I cittadini chiedono solo di poter continuare a vivere e lavorare nei loro territori e lo Stato ha il dovere di fare garantire loro questo diritto. Molti comuni, in particolare nelle Marche, sono ancora abbandonati a se stessi. Insomma, al di là delle passerelle politiche ancora il processo di ricostruzione è ancora a caro amico. Per cui, basta lentezze burocratiche, i cittadini chiedono rispetto".