Sisma di magnitudo 5,9 Richter a Taiwan, una vittima

Coa

Roma, 8 ago. (askanews) - Un terremoto di magnitudo 5,9 sulla scala Richter ha colpito nella notte italiana l'isola di Taiwan. Lo riferisce il Servizio geologico statunitense (Usgs), spiegando che l'epicentro è stato individuato nell'oceano, a 22 chilometri di profondità. Secondo le prime notizie riferite dalla stampa internazionale, una donna è morta a New Taipei City: la vittima è stata colpita da un mobile caduto all'interno della sua abitazione.