Sisma Indonesia, Farnesina verifica presenza italiani in pericolo

Roma, 11 apr. (LaPresse) - L'Unità di crisi della Farnesina si è attivata per verificare la presenza di italiani nelle zone colpite dal terremoto in Indonesia, dove è stato emesso un allarme tsunami che, se arrivasse sulle coste, potrebbe provocare danni in tutta l'area, coinvolgendo una ventina di paesi. Nella zona, spiega la Farnesina, ci sono molti italiani sia turisti, sia residenti. Quindi il ministero degli Esteri ha subito attivato le ambasciate. Per ora non sono arrivate richieste di aiuto da parte di connazionali in pericolo.

Ricerca

Le notizie del giorno