Sisma Mantova, Fontana: "Impegno per autostrada Cremona-Mantova"

Red-Mch

Milano, 19 lug. (askanews) - Impegno di Regione Lombardia sull'autostrada Cremona-Mantova, raddoppio della linea ferroviaria Mantova Milano, ricerca di una soluzione rapida e condivisa per il ponte di San Benedetto Po. Questi i temi emersi nel corso dell'incontro del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana con il Comitato di indirizzo dei sindaci del territorio colpito dal terremoto nel 2012.

"La ricostruzione nel Mantovano - ha detto il presidente Fontana - dimostra che il pubblico funziona tanto quanto e forse più del privato. Se gli amministratori e le istituzioni collaborano tra loro, per noi lombardi ogni traguardo è raggiungibile".

Rispondendo alle indicazioni emerse dai sindaci, il presidente Fontana ha fatto riferimento al tema autonomia: "Noi vorremo darvi più autonomia, come è giusto che sia, a patto che la riceviamo anche noi. Per i sindaci che devono fare amministrazione, il ruolo della Regione è di indirizzo e controllo. La nostra volontà di andare in questa direzione c'è ed è forte".

Sul tema ponte di San Benedetto, il presidente Fontana ha detto che "Regione Lombardia mette a disposizione tutta la sua collaborazione per trovare una soluzione ma mi sembra che qui sia il privato che non funziona: se non e' in grado di andare avanti abbandoni il lavoro".

"Fuori di dubbio che per questo territorio sia una struttura fondamentale. La situazione, come è stato rilevato anche dal sindaco di San Benedetto è paradossale: ci sono 30 milioni di fondi, tutti sono d'accordo ma il ponte non si è ancora fatto".

"L'autostrada Cremona - Mantova è un'opera che ha costi molto elevati per sostenere i quali dovremo ridurre altri investimenti nella Regione. Ci vedremo il 30 luglio, faremo le valutazioni necessarie ma vogliamo andare in questa direzione".

Per quanto concerne gli investimenti sul 'ferro', il presidente ha ricordato che "Dopo un lungo periodo in cui Rfi si e' disinteressata del territorio lombardo senza destinare risorse negli ultimi 30 anni, abbiamo ottenuto investimenti per 14 miliardi nei prossimi 7 anni. Uno tra questi e' il raddoppio della linea Mantova-Milano".