Sisma Mugello, Giani: in altre zone Italia sarebbe andata peggio

Xfi

Firenze , 18 dic. (askanews) - "Il terremoto in Mugello è stato forte. Ma non c'è stato un edificio che sia caduto. Da un punto di vista della sicurezza il tessuto edilizio della zona, a partire da Barberino, ha dimostrato che le cose funzionano". Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Eugenio Giani.

"Dobbiamo esserne tutti orgogliosi perché significa che in quel territorio gli enti locali hanno fatto il loro dovere, compresi gli uffici dell'edilizia privata e i competenti uffici che hanno costruito gli edifici pubblici. In altre parti d'Italia, con la stessa potenza di scosse, non è andata così", ha concluso Giani.