Sisma Mugello, Rossi: bene governo su stato emergenza nazionale

Red/Sav

Roma, 23 dic. (askanews) - "Ringrazio il Governo per aver dichiarato lo stato di emergenza nazionale per il sisma che il 9 dicembre ha colpito i territori comunali di Barberino del Mugello, Borgo San Lorenzo, Dicomano, Firenzuola, Marradi, Palazzuolo sul Senio, Scarperia e San Piero, Vaglia e Vicchio". Lo ha dichiarato il presidente Enrico Rossi, aggiungendo che "la Regione Toscana si attiverà immediatamente per avviare la ricostruzione post sisma, così come indicato in seguito alla stima dei danni e delle necessità stilata insieme alla Città metropolitana, ai Comuni e a tutti gli enti coinvolti".