Sisma nel cosentino, provincia: controlli su 19 istituti scolastici

Red/Gtu

Roma, 26 feb. (askanews) - Dopo la scossa di terremoto di magnitudo 4.4 del 24 febbraio, la Provincia di Cosenza ha predisposto controlli di sicurezza su 19 istituti scolastici. Ieri e oggi, infatti, tecnici del settore edilizia della Provincia di Cosenza, suddivisi in quattro gruppi, hanno eseguito verifiche e sopralluoghi nelle scuole di istruzione secondaria, con tutte le pertinenze annesse, di competenza dell'amministrazione provinciale.

E - rende noto la Provincia - "dai controlli effettuati anche alla presenza di rappresentanti delle istituzioni scolastiche, non sono stati riscontrati danni alle strutture di Cosenza, Rende, Castrolibero, Rogliano e al Conservatorio musicale di Cosenza". (Segue)