Sisma a Perugia: intensità tra 3.3 e 3.8 gradi

·1 minuto per la lettura
terremoto Perugia
terremoto Perugia

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto in provincia di Perugia, precisamente vicino a Norcia, alle 10 di venerdì 16 luglio 2021: le stime iniziali parlavano di una magnitudo compresa tra 3.3 e 3.8 gradi ma le verifiche successive hanno accertato che è stata pari a 3.6.

Terremoto a Norcia

Stando ai dati forniti sui canali ufficiali dell’INGV, l’epicentro del sommovimento è stato localizzato a 5 km a ovest di Norcia e l’ipocentro ad una profondità di 11 km. Queste le precise coordinate geografiche del terremoto: latitudine 42.791 e longitudine 13.071. Per il momento non si hanno notizie di danni a cose o persone ma, data l’intensità e la bassa profondità, è possibile che i cittadini abbiano avvertito il sisma.

Terremoto a Norcia: i comuni più vicini

Tra i comuni entro 10 km dall’epicentro i sismologi hanno indicato Cascia (9 km) e Preci (10 km). Questi invece i centri abitati localizzati ad una distanza massima di 20 km:

  • Cerreto di Spoleto a 13 km

  • Castelsantangelo sul Nera a 13 km

  • Poggiodomo a 14 km

  • Visso a 16 km

  • Sellano a 16 km

  • Vallo di Nera a 17 km

  • Ussita a 18 km

  • Accumoli a 18 km

  • Monteleone di Spoleto a 18 km

  • Arquata del Tronto a 19 km

Terremoto a Norcia: le città più vicine

Per quanto riguarda le città con più di 50 mila abitanti situate entro 100 km dal punto di origine del sisma vi sono:

  • Foligno (35 km)

  • Terni (43 km)

  • Teramo (54 km)

  • L’Aquila (56 km)

  • Perugia (66 km)

  • Viterbo (89 km)

  • Guidonia Montecelio (92 km)

  • Montesilvano (94 km)

  • Tivoli (95 km)

  • Ancona (99 km).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli