Sisma tra Marche e Abruzzo

terremoto Abruzzo
terremoto Abruzzo

Un terremoto con epicentro tra Marche e Abruzzo è stato avvertito distintamente dalla popolazione. Numerose le segnalazioni sui social. Il sisma ha magnitudo 4.1.

Terremoto tra Marche e Abruzzo

La terra è tornata a tremare nel Centro Italia. Il sisma registrato nella zona di Costa Marchigiana Picena si è verificato intorno alle 13.18 di giovedì 9 giugno. Subito sono seguite numerose segnalazioni pubblicate sui social. Il terremoto presenta coordinate geografiche (lat, lon) 43.0380, 13.9720 e ha una profondità di 11 km.

L’allarme è arrivato dalla provincia di Ancona, ma anche da San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, e da Porto San Giorgio (Fermo). Il terremoto è stato avvertito persino lungo la Riviera romagnola.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli