Sisto (FI): contrari a ius soli e culturae

Pol/Luc

Roma, 10 ott. (askanews) - "Forza Italia è fermamente contraria sia allo ius soli sia allo ius culturae: per noi va benissimo l'attuale legge, non ci sono motivi né qualitativi né quantitativi per modificarla. Lo dimostrano i numeri: siamo il Paese in Europa con il maggior numero di nuovi cittadini". Così ai microfoni di Gr Parlamento il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Affari costituzionali Francesco Paolo Sisto.

"Sulla cittadinanza vanno evitate discussioni emotive che bypassino il profilo tecnico-giuridico della norma. Penso ad esempio alla proposta Boldrini in base alla quale l'appartenenza alla nostra collettività viene di fatto eliminata quale presupposto per diventare cittadini italiani: sembra più una provocazione che un intervento normativo", ha concluso.