Skiathos: il ritorno degli italiani lancia l’estate dopo-Covid

·2 minuto per la lettura
featured 1400790
featured 1400790

Milano, 24 giu. (askanews) – Da almeno 50 anni è nel cuore degli italiani come meta di vacanze per un mare dai colori irripetibili, per la buona cucina, e per le bellezze nascoste dal verde; da quest’anno è anche in cima alla lista delle località selezionate per il turismo sicuro: Skiathos – isola greca delle Sporadi – punta sull arrivo dei turisti italiani per fare dell estate 2021 una stagione di trampolino per la ripresa delle attività turistiche del dopo-Covid. “Siamo molto fiduciosi: sarà un ottima estate dal punto di vita delle presenze turistiche rispetto, ovviamente, allo scorso anno – dice Thodoris Tzoumas, sindaco di Skiathos – Siamo convinti che raggiungeremo il 50 per cento delle presenze registrate nel 2019 ed è un risultato che segna una buona estate. E generalmente una buona parte, circa la metà, di tutti i visitatori dell’isola è italiana”.

Già collegata dall’Italia con una serie di voli diretti, o da Atene sia in aereo sia via mare, Skiathos da agosto 2021 vedrà aggiungere altri due collegamenti settimanali Alitalia da Fiumicino, mentre con altre isole greche condivide le rotte segnate dalle crociere settimanali che MSC ha ripreso nel Mediterraneo, già tre solo a giugno.

Fiavet – la federazione degli agenti di viaggio italiani presieduta da Ivana Jelenic – ha svolto qui una missione con circa 50 operatori, per testimoniare gli sforzi fatti dalle strutture turistiche dell’isola in tema di sicurezza e sviluppare ulteriori opportunità di business. “L’annuncio fatto dal vice presidente del mercato internazionale di Alitalia, Nicola Bonacchi, è per noi importantissimo e siamo pronti a sostenere questo nuovo collegamento, che rappresenta di certo un opportunità di crescita del flusso turistico per l’isola e tutte le sue strutture – prosegue il sindaco – Anche il fatto che Fiavet abbia voluto visitare l’isola in missione e svolgere qui un suo workshop, conferma i nostri risultati in tema di sicurezza e qualità. E ci stiamo impegnando per fare ancora di più. Il mercato italiano per noi è molto importante, l’Italia è il secondo Paese di provenienza di tutti i visitatori: gli italiani amano davvero la nostra isola”.

Skiathos insieme alle altre Sporadi è ricca di opportunità per chi punta ad una vacanza nel Mediterraneo: 60 spiagge, grotte marine, e rarità sottomarine, monasteri secolari e una ricchezza elegante di località incastonate nel verde, valorizzate da buona cucina e ospitalità professionale come la struttura sulla penisola di Bourtzi. “Skiathos è un luogo di bellezza e felicità – aggiunge Thodoris Tzoumas – Nel 2019 Condé Nast l’ha premiata come l isola per i turisti più bella e verde da visitare nel mondo. E il luogo dove si può trovare tranquillità e bellezze naturali e quanto di meglio si possa desiderare in termini di attività, dalle immersioni al trekking a ogni altro desiderio”.

E dal sindaco un invito diretto: “Venite a trovarci!”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli