Skin diventa mamma, la compagna è incinta: primo figlio per la coppia

·2 minuto per la lettura
skin mamma
skin mamma

Skin diventerà mamma: la compagna Ladyfag è incinta. La cantante degli Skunk Anansie e la scrittrice hanno annunciato la bella notizia su Instagram, sottolineando che presto saranno in tre.

Skin diventa mamma

Bebè in arrivo a casa di Skin e della compagna Ladyfag. La cantante degli Skunk Anansie e la scrittrice stanno insieme da circa quattro anni e avrebbero già dovuto sposarsi da tempo. Purtroppo, a causa della pandemia da Covid-19, hanno rimandato le nozze e non sono ancora riuscite a giurarsi amore eterno. L’annuncio della gravidanza arriva dai profili Instagram della giornalista e della cantante, dove mostrano uno scatto davvero bellissimo. Entrambe hanno sottolineato che IG ha rimosso la loro prima fotografia “in 3”. “Non sopportano tanto amore?“, si chiede Ladyfag.

Skin diventa mamma: l’annuncio

A didascalia di una fotografia che le ritrae insieme, mentre Skin abbraccia Ladyfang cincendole il pancione, si legge:

Mamme 2! Siamo ancora eccitate gente”.

La cantante degli Skunk Anansie e la sua dolce metà non hanno reso pubblici altri dettagli, per cui non sappiamo se accoglieranno in famiglia un maschietto o una femminuccia.

Skin diventa mamma: Ladyfag è incinta

Sia per Skin che per Ladyfag si tratta del primo figlio. Non sappiamo a che mese di gravidanza sia la scrittrice, ma il bebè dovrebbe nascere in autunno. Prima di incontrare la sua dolce metà, la cantante è stata sposata con la produttrice Christiana Wyly, figlia del miliardario americano Sam Wyly. Dopo il divorzio, avvenuto nel 2015, Skin aveva annunciato di stare pensando ad un’adozione. Poi, quando ha incontrato Ladyfag ha rivoluzionato i suoi piani. Non a caso, da qualche tempo l’artista ha messo in pausa la sua carriera per dedicarsi esclusivamente alla sua famiglia.

skin mamma
skin mamma
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli