Skoda Vision 7S: anteprime del nuovo BEV

(Adnkronos) - Skoda Vision 7S anticipa il futuro modello completamente elettrico che arriverà nei prossimi anni. Tre ulteriori nuovi modelli a zero emissioni, saranno presentati entro il 2026, il marchio automobilistico boemo prepara così la sua offensiva in tema di mobilità elettrica.

Skoda Vision 7S ha un’autonomia di oltre 600 km e un picco di ricarica di 200 kW, un SUV elettrico in grado di accogliere sette passeggeri.

Si rafforza così la presenza del marchio nel segmento delle auto elettriche, al tempo stesso il brand sta rafforzando la sua gamma di veicoli a combustione interna, a breve saranno presentate le nuove Superb e Kodiaq.

Il Vision 7S rappresenta un’anteprima del nuovo linguaggio stilistico Skoda, un modelli che abbina le innovative e intelligenti soluzioni Simply Clever a una tecnologia premium. Nasce sulla piattaforma MEB (acronimo di Modular Electrification KIT) del Gruppo Volkswagen ed è dotata di una batteria da 89 kWh.

Novità assoluta che debutta su questo concept è il logo del brand, non più su grafica 3D ma realizzato in due diverse tonalità, Emerald e Verde Elettrico, che rappresentano ecologia, sostenibilità e mobilità elettrica.

Johannes Neft, Membro del Board di Skoda Auto per lo Sviluppo Tecnico, afferma: “Grazie alla batteria da 89 kWh, Vision 7S offre un’autonomia di oltre 600 chilometri ed è in grado di effettuare una ricarica rapida a 200 kW. Questi parametri sottolineano le possibilità tecniche della piattaforma modulare elettrificata. Gli interni offrono uno sguardo al futuro della mobilità individuale: le varie configurazioni dell’abitacolo per le diverse situazioni, l’installazione del seggiolino per bambini al centro e l’utilizzo particolarmente intuitivo dell’ampio display centrale girevole definiscono il futuro percorso".

Gli interni sono realizzati con materiali sostenibili, ampio l’utilizzo di pelle naturali proveniente da fonti sostenibili, il fondo della vettura è realizzato con pneumatici riciclati, anche le modanature interne sono rivestite da un sottile strato metallico opaco.

Massima attenzione alla protezione e sicurezza dei passeggeri, la posizione del seggiolino per bambini è stato collocata nel punto più sicuro del veicolo, è integrato nella console centrale che si estende fino alla seconda fila di sedili, in senso contrario alla direzione di marcia.