Skullbreaker Challenge su TikTok: la nuova moda che sfida la morte

Skullbreaker Challenge su TikTok: la nuova moda che sfida la morte

È arrivata anche in Europa la nuova sfida virale su TikTok: si chiama Skullbreaker Challenge e consiste in uno scherzo pericoloso da riprendere e condividere sul social. Si è diffusa in Messico con il nome di Rompecraneos, che in italiano potrebbe essere tradotto come “Spaccatesta”.

Cos’è la Skullbreaker Challenge

Una “challenge” consiste in una sfida collettiva lanciata sui social da un utente che invita tutti gli altri a ripetere una coreografia o un’azione di qualche tipo. Alcune di queste vengono replicate da migliaia di users e diventano virali. L’ultima sfida, diffusasi in Sudamerica e arrivata anche in Europa, consiste nel giocare uno scherzo pericoloso a una vittima ignara. Il soggetto scelto viene invitato ad allinearsi a due compagni e a saltare in modo alternato agli altri. Al turno del partecipante ignaro, le due persone al suo fianco ne spingono le gambe in avanti con un calcio. In questo modo, quello colpito si sbilancia e cade a terra di schiena. Può sembrare un gioco scherzoso, ma la perdita di equilibrio può far sì che la vittima sbatta la testa violentemente contro il terreno.

Da qui il nome “Rompecraneos” o “Skullbreaker”. I primi episodi della challenge sono stati individuati in Messico, ma le repliche sono arrivate anche in Europa. È ancora difficile comprendere le dimensioni della diffusione della sfida, ma sono già emerse testimonianze di persone feritesi nel coinvolgimento.

La Skullbreaker non è la prima challenge pericolosa che diventa virale. In seguito all’uscita del film Bird Box, distribuito da Netflix, gli utenti dei social avevano iniziato ad imitare una scena con protagonista Sandra Bullock. La sfida in quel caso consisteva nel muoversi bendati, ma alcune persone erano arrivate a guidare con gli occhi coperti o a compiere altre azioni pericolose.