Sky Tg24 Live in Firenze – Le sfide del presente

·7 minuto per la lettura

Due giorni di incontri, dibattiti, panel, interviste, oltre cinquanta ospiti dal mondo della politica, dell’economia, della cultura, dell’industria, della scienza, dello spettacolo e una città che per un giorno si trasforma in un grande set televisivo portato sul territorio. Sono questi gli ingredienti di Sky TG24 Live In Firenze, il secondo appuntamento con il format del canale di news che porta l’informazione nelle piazze e nelle città italiane, per creare confronto, commento e dibattito con alcune delle più importanti personalità italiane e internazionali. L’evento, realizzato in collaborazione con il Comune di Firenze e la Fondazione CR Firenze, che hanno messo a disposizione alcuni tra i luoghi più suggestivi della città come il Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio e Villa Bardini, prenderà il via venerdì 25 giugno 2021 dalle 13.00 alle 22.00 e poi proseguirà sabato 26 dalle 9 alle 18.30, tutto in diretta su tutti i canali tv e digital di Sky TG24. Il tema sarà ‘Le sfide del presente’, per capire, approfondire e raccontare l’Italia che riparte, l’Europa del piano Next Generation EU e il mondo post Covid. Nel giorno in cui il Digital News Report 2021, realizzato da Reuters Institute in collaborazione con l’università di Oxford, conferma ancora una volta Sky TG24 come il canale di news più affidabile per gli utenti italiani (al secondo posto in assoluto tra tutte le testate), Sky TG24 annuncia il programma completo del suo evento.

Ai molti nomi italiani ed internazionali già annunciati, si aggiungono le interviste con i leader di partito Giuseppe Conte, Enrico Letta, Giorgia Meloni, Matteo Renzi, Matteo Salvini, Antonio Tajani. I ministri Luigi Di Maio e Roberto Speranza, il presidente della Conferenza Stato Regioni e Presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, gli accademici Luciano Floridi, Elsa Fornero, Stefano Pogutz, Ferruccio Resta, Eike Schmidt. E ancora dal mondo delle imprese e del business Andrea Malacrida, Giorgio Moroni, Luigi Salvadori, Francesco Starace, Roberto Tomasi. Dalle istituzioni Giovanni Grasso e Donatella Stasio. Dal mondo dello spettacolo Gianni Morandi, per il giornalismo Lavinia Nocelli. Per lo sport il campione Alessandro Del Piero.

Con loro i ministri Patrizio Bianchi, Renato Brunetta, Roberto Cingolani, Vittorio Colao, Massimo Garavaglia, Maria Stella Gelmini, Enrico Giovannini, Luciana Lamorgese, Andrea Orlando. La vicepresidente della Commissione europea Marghrete Vestager e l’Alto Rappresentante per la politica estera UE Josep Borrell. La direttrice esecutiva dell’Ema Emer Cooke. E ancora Andrea Ammon, Franco Gabrielli, Nicola Gratteri, Maurizio Landini, Franco Locatelli, Dario Nardella, Luca Parmitano, Lucrezia Reichlin, Vittorio Rizzi. Per la cultura e lo spettacolo Andrea Bocelli, Massimo Bottura, Khaby Lame, Levante, Mattew McConaughey, Lawrence Wright e i finalisti del Premio Strega Andrea Bajani, Edith Bruck, Giulia Caminito, Donatella Di Pietrantonio ed Emanuele Trevi.

LE SFIDE DEL PRESENTE

In occasione dell’evento, Sky TG24 diffonderà anche i risultati di una ricerca a cura dell’istituto Quorum Youtrend, per capire cosa pensano gli italiani sulle prossime sfide che il mondo e l’Italia dovranno affrontare nel post pandemia, su temi come economia, sanità, ambiente e sostenibilità, immigrazione, terrorismo. In particolare verrà approfondita la crisi climatica, un fenomeno che avrà grandi impatti sul nostro futuro e che sarà al centro della COP26, la conferenza delle Nazioni Unite che deciderà cosa il mondo dovrà fare per il clima nel prossimo decennio, che si terrà a Glasgow a novembre e di cui Il gruppo Sky è Principal Partner e Media Partner. Il sondaggio misurerà cosa sanno gli italiani su questo argomento e quanto sono pronti a mutare le proprie abitudini per contrastare questo pericoloso fenomeno.

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA DUE GIORNI

Si parte venerdì 25 giugno alle 13.00 con un tg in diretta da Firenze, seguito da un’introduzione del direttore di Sky TG24 Giuseppe De Bellis e dalla presentazione dei risultati del sondaggio. Poi alle 13.40 si proseguirà con un colloquio con l’astronauta Esa Luca Parmitano. Alle 14.00 la direttrice esecutiva dell’Ema Emer Cooke e il Coordinatore del Cts e Presidente del Consiglio Superiore di Sanità Franco Locatelli parleranno di pandemia, alle 14.40 sarà la volta dell’intervista al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Franco Gabrielli. Alle 15.00 interverrà il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, dalle 15.25 un talk con i finalisti del Premio Strega: Andrea Bajani, Edith Bruck, Giulia Caminito, Donatella Di Pietrantonio e Emanuele Trevi. Alle 16.00 un colloquio con il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, quindi alle 16.25 interverrà il Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Maria Stella Gelmini, che poi si confronterà con il presidente della Conferenza Stato Regioni Massimiliano Fedriga e con il Sindaco di Firenze Dario Nardella. Alle 17.00 un faccia a faccia con il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao, poi alle 17.30 il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Enrico Giovannini incontrerà il Segretario generale della Cgil Maurizio Landini e l’economista Lucrezia Reichlin. Alle 18.15 intervista con la leader di Fdi Giorgia Meloni. Alle 18.30 spazio al Tiktocker Khaby Lame, vero e proprio fenomeno dei social con milioni di follower in tutto il mondo. Dalle 18.40 interverrà invece il leader della Lega Matteo Salvini. Dalle 19.00 puntata speciale de “I numeri della pandemia” con Franco Locatelli e la direttrice dell’Ecdc Andrea Ammon, mentre alle 19.30 ci sarà una puntata speciale di “Sky TG24 Mondo” con lo scrittore Lawrence Wright. Alle 20.35 faccia a faccia con il nuovo leader del M5S ed ex premier Giuseppe Conte. Alle 21.00 chiuderà il primo giorno di kermesse un’esibizione live della cantautrice Levante.

Sabato 26 giugno l’evento riprende alle 9.00 con un panel sulla comunicazione politica con il portavoce del Presidente della Repubblica Giovanni Grasso e la portavoce della Corte Costituzionale Donatella Stasio. A seguire alle 9.35 un panel dedicato alla sostenibilità, con il Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani, il filosofo Luciano Floridi e la responsabile della sostenibilità e della comunicazione di Sky Italia Sarah Varetto. Alle 10.15 l’amministratore delegato di Enel Francesco Starace e lo scienziato Stefano Pogutz si confronteranno sulle sfide dell’energia green. Seguirà alle 10.35 un incontro con Giorgio Moroni, amministratore delegato di FreetoX, il Rettore del Politecnico di Milano Ferruccio Resta e l’amministratore delegato di Autostrade per l’Italia Roberto Tomasi, per parlare del futuro della mobilità. Alle 11.00 si parlerà di Pubblica Amministrazione con il ministro Renato Brunetta, mentre alle 11.30 interverrà il segretario del PD Enrico Letta. Alle 11.50 la professoressa Elsa Fornero e il Presidente di Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze Luigi Salvadori parleranno di scenari economici, poi alle 12.15 si parlerà di lavoro con il Country Manager di The Adecco Group Andrea Malacrida, quindi alle 12.30 seguirà un colloquio con il Ministro del Lavoro Andrea Orlando. Alle 13.30 la situazione pandemica sarà al centro di un’intervista con il Ministro della Salute Roberto Speranza. Alle 14.00 si parlerà di turismo con il Ministro Massimo Garavaglia, mentre alle 14.20 prenderà il via un panel sulla creatività e l’arte con lo chef stellato Massimo Bottura e il direttore della Galleria degli Uffizi Eike Schmidt. Alle 14.45 sarà proposta un’intervista video all’attore internazionale Mattew McConaughey. A seguire alle 15.00, per parlare di lotta alle mafie, si confronteranno il Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri e il Direttore della Criminalpol e Vice Capo della Polizia Vittorio Rizzi. Alle 15.30 interverrà il leader di Italia Viva Matteo Renzi. Alle 15.45 spazio al futuro dell’Europa con un contributo video da Bruxelles della vicepresidente della Commissione europea Marghrete Vestager. Alle 16.00 un colloquio con un nome che ha fatto la storia della musica italiana: Gianni Morandi. Alle 16.30 interverrà il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani, mentre alle 16.45 si torna a parlare di futuro dell’Unione con una video intervista realizzata a Bruxelles all’Alto Rappresentante per la politica estera UE Josep Borrell. Alle 17.00 un faccia a faccia con il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Alle 17.30 torna la musica e la cultura con l’artista internazionale Andrea Bocelli. Alle 18.00 chiuderà la serata un’intervista al campione di calcio Alessandro Del Piero e a seguire interverranno il sindaco di Firenze Dario Nardella e Lavinia Nocelli, tra i vincitori del Premio Letizia Leviti, dedicato alla memoria alla storica giornalista di Sky TG24 prematuramente scomparsa nel 2016.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli