Slovacchia alle urne all'ombra dell'omicidio Kuciak -3-

Bea

Roma, 29 feb. (askanews) - Secondo i sondaggi pubblicati dal sito news Politico lo Smer-SD è a circa il 17%, in forte calo rispetto al 28 per cento delle ultime politiche del 2016. Al secondo posto c'è il Partito del Popolo Comune di centrodestra (OLaNO), che ha visto la sua popolarità salire nelle ultime settimane, grazie alla sua agenda anticorruzione. Un sondaggio lo dà addirittura al primo posto, con il 3% in più rispetto a Smer-SD.

Nel frattempo il partito populista di estrema destra La Nostra Slovacchia (LSNS) è al terzo posto nei sondaggi. Il partito è guidato da Marian Kotleba, un uomo che amava indossare una divisa modellata sulla Guardia Hlinka, la milizia del governo slovacco sponsorizzato dai nazisti del 1939-45.

Kotleba è un fervente nazionalista. Vuole che la Slovacchia lasci la NATO - una volta ha definito l'alleanza militare un'organizzazione "terroristica" - e rilancia una potente retorica anti-immigrati e anti-Rom. (Segue)