Smart City Export Barcellona, Zaia: sfide sono sostenibilità

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Venezia, 15 nov. (askanews) - Il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, è presente allo Smart City Expo World Congress di Barcellona, uno dei maggiori eventi internazionali che parlano di innovazione e sostenibilità. Una vetrina importante sul mondo dove è presente un padiglione Italia con le principali città, tra cui Venezia.

"Le sfide delle città sono la sostenibilità, l'innovazione e i servizi alla persona. - ha sottolineato il Presidente veneto - Questo grande evento si rivela l'habitat perfetto per noi amministratori: è come una grande piazza di condivisione di buone pratiche. Qui si vedono tutte le novità rispetto alla sostenibilità, all'intelligenza artificiale, agli algoritmi, a tutto quello che può essere applicato ad una buona amministrazione. Quindi con conoscenza del territorio, risparmio e sostenibilità ambientale a 360 grandi".

"Lo sviluppo tecnologico, - ha aggiunto Zaia - questa era digitale ci permette non solo di risparmiare, non solo di proteggere l'ambiente, ma ci permette anche di guardare al futuro cercando anche nuove forme di occupazione. Questo è un mondo che cresce e i giovani che ci sono in questo comparto ci danno una dimensione di quanto crescerà ancora".

"Il Veneto - ha concluso - è prontissimo ad accogliere aziende ad alta tecnologia: ne sono la prova i molti espositori veneti che ci sono qui oggi, le molte start up venete presenti e, soprattutto, gli esempi di imprese di grandi innovazioni che fanno conoscere il mondo digitale e anche quell'umanesimo che noi sappiamo esprimere e che non guasta in un mondo senza anima come qualcuno vorrebbe definire".