Smart Energy, Carapellese (Unido): innovazione per accesso

featured 1671203
featured 1671203

Roma, 15 nov. (askanews) – “Unido lavora su multi progetti legati ad esempio all’accesso all’energia nei paesi in via di sviluppo ed emergenti attraverso la valorizzazione anche del tema dell’innovazione. Quindi innovazione a livello locale per permettere l’accesso a energie verdi e la valorizzazione di quelle che sono le nuove tecnologie come l’idrogeno. Parliamo dei nuovi vettori che possono dare anche un nuovo spunto alla geopolitica mondiale dal punto di vista della produzione di energia”.

Andrea Carapellese, International Expert on Investment & Technology at UNIDO United Nations Industrial Development Organization, ha presentato allo Smart Energy Summit promosso da Angi a Roma, il lavoro del suo ufficio. “In particolare – ha spiegato – l’ufficio in Italia di Unido, ufficio per la promozione delle tecnologie e degli investimenti, lavora principalmente con le istituzionie con le aziende italiane valorizzando e facendo leva sulle tecnologie italiane e sul know how italiano in maniera tale da vedere i paesi in via di sviluppo anche come opportunità di business e quindi di co-sviluppo”.