Smart Energy, Di Serafino (Terna): mobilità elettrica cruciale

featured 1671179
featured 1671179

Roma, 15 nov. (askanews) – “Terna è molto attenta al tema della mobilità elettrica. Anche gli scenari pubblicati ad agosto indicano che si tratta di un tema cruciale perchè si passerà da circa 300 mila veicoli elettrici attualmente circolanti in Italia a 10 milioni stimati al 2030. Con un impatto notevole sul sistema. Che ha bisogno di interventi coordinati nello sviluppo delle infrastrutture sia da parte del TSO sia da parte dei distibutori e di un comportamento efficiente da parte degli utenti. In particolare le evoluzioni tecnologiche nelle infrastrutture di ricarica e nei veicoli elettrici potranno portare ad un utilizzo equilibrato di queste risorse”. Lo ha sottolineato Marco Di Serafino, Responsabile Innovation Factory System Operator Terna Spa, in occasione dello Smart Energy Summit, l’evento organizzato a Roma dall’ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori, con il supporto istituzionale degli uffici del Parlamento Europeo in Italia.