Smart Working: novità in arrivo per alcuni categorie di lavoratori

Con la conferma del voto in Parlamento del decreto Aiuti bis da 17 miliardi e il varo in Consiglio dei ministri del decreto Aiuti ter da più di 13 miliardi, saranno attuate una serie di misure per aiutare imprese e famiglie a sostenere il caro energia e porterà nuovi sviluppi anche per quanto riguarda lo Smart working.

La formula del lavoro agile ha interessato oltre 6.6 milioni di lavoratori attivi nel 2020, secondo le stime dell'Osservatorio sullo Smart working del Politecnico di Milano.

Questa volta però la proroga dello smart working interesserà solo una parte dei lavoratori, ecco chi potrà usufruirne