Smi a Speranza: approvare ddl contro violenza a operatori sanitari

Red/Cro/Bla

Roma, 7 gen. (askanews) - "Auspichiamo una pronta approvazione del DDL per contrastare la violenza nei confronti dei medici e degli operatori sanitari, ancora fermo presso la Commissione Affari Sociali della Camera. Il suo varo definitivo potrebbe rappresentare un significativo passo avanti". Lo scrive Pina Onotri, segretario generale del Sindacato Medici Italiani, in una lettera inviata al ministro della Salute, Roberto Speranza. "Il DDL istituisce l'Osservatorio nazionale sulla sicurezza degli esercenti le professioni sanitarie ed ha tra i compiti quello di proporre misure idonee alla cancellazione dei fattori di rischio negli ambienti medici e sanitari più esposti; inasprisce, inoltre, le pene per chi compie aggressioni a medici durante l'esercizio della professione. Misure di tutela che valutiamo positivamente", aggiunge.