Will Smith in lacrime : "l'unica volta che ho pensato al suicidio"

·3 minuto per la lettura
Will Smith dieta
Will Smith dieta

Nel trailer di “Best Shape of My Life” la docuserie che ha seguito il suo percorso di dieta dopo aver accumulato il suo peso massimo durante la pandemia, Will Smith si racconta a cuore aperto davanti la sua famiglia.

Will Smith e la docuserie sulla sua dieta

Siamo abituati a vederlo sempre positivo, un eterno ragazzo con quel sorriso sornione che ha conquistato generazioni di fan fin dai tempi del “Principe di Bel Air”. Ma Will Smith ora è un uomo maturo che sta provando a raccontarsi anche al di là del suo personaggio. Scoprendo un uomo con le sue fragilità, i suoi demoni da elaborare e affrontare.

Questo il ritratto dell’attore, rapper e produttore statunitense che restituisce il video pubblicato il 29 ottobre su youtube, con il trailer di “Best Shape of My Life“. Si tratta di una serie di Youtube che testimonierà il percorso affrontato dall’attore per perdere peso in 20 settimane.

Will Smith e la dieta post- pandemia

“Questo è il mio corpo dopo un’intera pandemia e innumerevoli giorni trascorsi a pascolare nei pressi della dispensa. Amo questo corpo, ma voglio sentirmi meglio“ aveva affermato Will qualche tempo fa sui suoi canali social, annunciando l‘intenzione di voler perdere peso. Sempre con la simpatia e il sorriso che lo contraddistinguono ha quindi cominciato un percorso multidisciplinare che ovviamente a una dieta salutare ha associato dure sezioni di palestra.

Will Smith, quando la dieta diventa un percorso

Mentre si prendeva cura della sua forma fisica però, si è reso conto che il suo viaggio implicava un lavoro sul suo io interiore molto più che sul suo io esteriore.

“Quando ho cominciato a girare questo show sapevo che fisicamente sarei stato nella miglior forma della mia vita alla fine, ma mentalmente ero altrove” ha affermato nel video.

Evidentemente, questa dicotomia tra forma interiore ed esteriore ha risvegliato qualcosa di sopito nel suo inconscio, facendogli capire come la figura di attore di successo gli ha permesso, in tutti questi anni, di nascondere le sue fragilità.

Dalla dieta alla confessione: Will Smith a cuore aperto

Si sa, non c’è lotta più dura di quella che a un certo punto della vita dobbiamo affrontare con noi stessi. Evidentemente la star di Bad Boys ce l’ha fatta, dato che ne parla apertamente nella sua docuserie. Affrontando a cuore aperto, davanti i suoi figli, un tema molto delicato , come quella volta che pensò al suicidio.

Già in passato aveva raccontato qualcosa di molto intimo del suo passato, confessando che era cresciuto con la figura di un padre che lo picchiava quando era in preda ai suoi attacchi d’ira.

Nel trailer non ha specificato in quale contesto o quale fosse il motivo, per scoprirlo dovremo attendere l’8 novembre quando sarà possibile vedere la serie anticipata dal trailer che si conclude con l’attore in lacrime:

“Quello che siete arrivati a capire di Will Smith, l’attore che annienta gli alieni, la star del cinema, è in gran parte una costruzione, un personaggio accuratamente realizzato e progettato per proteggermi, per nascondermi dal mondo. Per nascondere il codardo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli