Smog, Costa: stop fumo all'aperto? Ogni tassello è sempre utile

Mda

Milano, 20 gen. (askanews) - "Tutto ciò che serve come micro-tassello per migliorare la qualità dell'aria è sempre utile. Nessuno ha la bacchetta magica e nessuna misura da sola risolve, ma tutte insieme possono affrontare e risolvere il problema". Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa ha replicato così a chi gli ha chiesto, a margine di un incontro a Milano con l'assessore regionale all'Ambiente Raffaele Cattaneo, un commento sulla proposta del sindaco di Milano Giuseppe Sala di estendere il divieto di fumo per combattere l'inquinamento anche alle pensiline dei bus. Riguardo al blocco della circolazione dei veicoli più inquinanti, Costa ha ricordato che è una prerogativa dei sindaci: "A me da ministro - ha osservato - interessa che non ci si fermi a livello emergenziale del blocco del traffico quanto invece che si trovi una soluzione strutturale".

Sulla questione, l'assessore Cattaneo ha affermato di avere un parere diverso: "Secondo i dati dell'Inemar la percentuale sulle emissioni che deriva dal fumo di sigarette è dell'1,9%. Quindi tutto serve ma forse è più importante concentrarci sul 42% di emissioni che derivano dal riscaldamento civile".