Smog, M5S: blocco traffico utile solo a farsi coscienza ambientale

Red-Alp

Milano, 28 gen. (askanews) - "Non sarà certo adottando soluzioni vecchie di oltre vent'anni, che risolveremo il problema dell'inquinamento a Milano. Purtroppo, l'effetto limitato delle domeniche a piedi è stato già testato, così come lo sono stati i risultati. Si tratta di soluzioni emergenziali, utili per ricostruirsi una coscienza ambientale, dopo magari aver tagliato qualche albero e cementificato qualche altra area verde". E' quanto ha dichiarato il consigliere regionale lombardo, Massimo De Rosa, contrario al blocco totale del traffico indetto dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala, per domenica prossima di fronte al costante aumento di Pm10 nel capoluogo lombardo, giunto ieri tra i 96 e i 106 microgrammi per metro cubo, contro i 50 della soglia massima.

"D'accordo che tutto è utile e può contribuire alla causa, ma servono soluzioni capaci di dare il proprio effetto nel medio lungo periodo: come interventi massicci su sistemi di riscaldamento e riqualificazione energetica degli edifici" ha proseguito De Rosa, concludendo "servono proposte coraggiose, come potrebbe essere ad esempio quella di rendere gratuiti i mezzi pubblici, invece di colpire i viaggiatori con continui aumenti, nelle giornate di superamento dei limiti delle polveri sottili".