Smog, a Roma il 20, 21 e 22 febbraio stop ai veicoli più inquinanti

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 19 feb. (askanews) - Tre giorni di stop al traffico dei veicoli più inquinanti a Roma a causa dello smog: "Considerato il superamento del valore limite di Pm10 rilevato dalla rete urbana di monitoraggio e validato dall'Arpa Lazio, e la previsione di criticità prevista per i prossimi giorni, è stata disposta la limitazione della circolazione veicolare nelle giornate del 20, 21 e 22 febbraio nella Ztl Fascia verde", ha comunicato il Campidoglio.

Quindi, "fermo restando quanto espressamente stabilito dalle disposizioni nazionali e locali connesse all'emergenza sanitaria da Covid-19", sono stati disposti, in particolare, i seguenti divieti: nelle giornate del 20 e 21 febbraio, divieto di circolazione veicolare privata nella Ztl Fascia Verde dalle ore 7.30 alle ore 20.30 per ciclomotori e motoveicoli Pre-Euro 1 ed euro 1, autoveicoli a benzina Pre-Euro 1, Euro 1 ed Euro 2, autoveicoli diesel Pre-Euro 1, Euro 1 ed Euro 2; nella giornata del 22 febbraio previsto il divieto di circolazione veicolare privata nella Ztl Fascia verde dalle ore 7.30 alle 20.30 per ciclomotori e motoveicoli Pre-Euro 1 ed Euro 1, autoveicoli a benzina Euro 2.

Inoltre, il provvedimento del Campidoglio prevede che gli impianti termici sull'intero territorio comunale, nei giorni 20, 21 e 22 febbraio, siano "gestiti in modo da garantire una temperatura dell'aria negli ambienti non superiore a 18 o 17 gradi in funzione del tipo di edificio".

Il testo dell'ordinanza e le relative deroghe sono disponibili sul Portale di Roma Capitale.