SNAI - Coppa Italia: la Juve e Ronaldo spaventano il Milan, pronostico in bilico tra Napoli e Inter

webinfo@adnkronos.com

L'ultima vittoria rossonera nella competizione risale al 1985 e stavolta pagherebbe 5,50 - Quota in discesa per Sarri, gli analisti "scalpitano" per il quarto gol di CR7 contro la squadra di Pioli - Dopo il ko dell'andata, il blitz nerazzurro al San Paolo vale 2,65. 

Milano, 3 marzo 2020 – La Juventus in finale di Coppa Italia. È questo il pronostico della semifinale di ritorno contro il Milan in programma il 4 marzo allo Stadium. I betting analyst di SNAI quotano la vittoria dei ragazzi di Sarri a 1,57, complici le statistiche sfavorevoli che pesano sugli ospiti. I rossoneri, infatti, non vincono contro la Juve in Coppa Italia dal 1985: da allora, in 13 sfide totali, otto successi bianconeri e cinque pareggi. 

Ma non solo. Il Milan ha vinto una semifinale di ritorno in trasferta soltanto nel 1990; da allora, per i rossoneri quattro pareggi e sei sconfitte. Per gli analisti SNAI un altro pareggio dopo quello nel match d'andata (1-1) vale 4,35 mentre una vittoria degli uomini di Pioli, 5,50. Un occhio di riguardo per Cristiano Ronaldo, che ha segnato in tre partite contro il Milan da quando gioca nella Juventus: la squadra rossonera potrebbe diventare la prima "punita" dal portoghese in quattro diverse occasioni con la maglia dei bianconeri. Ecco allora che gli analisti mettono in evidenza la combo vittoria bianconera e il gol di Cristiano Ronaldo a quota 4,50. 

Azzurri avanti di un soffio - Bilancio in equilibrio, invece, nei sette confronti di Coppa Italia tra Napoli e Inter in casa dei partenopei, con due successi per parte; tre pareggi completano il parziale. Le due squadre scenderanno in campo giovedì 5 marzo al San Paolo. La squadra di Gennaro Gattuso è reduce del successo per 1-0 nella sfida d'andata e una statistica - per i betting analyst - la vede leggermente favorita: quando il Napoli ha vinto la semifinale di andata di Coppa Italia in trasferta, ha poi passato sempre il turno: nel 1987 contro il Cagliari e nel 1989 contro il Pisa. Un altro successo azzurro pagherebbe 2,55; la vittoria dell'Inter in trasferta, invece, è quotata 2,65. Più difficile il pareggio che vale 3,50. 

Ufficio stampa Snaitech SpA 

Cell. +39.348.4963434 - e-mail: ufficio.stampa@snaitech.it