SNAI – Serie A: campionato in bilico, si punta sul futuro Juve, Inter e Lazio al top anche il prossimo anno

webinfo@adnkronos.com
Adnkronos

Ancora da definire la sorte della stagione in corso, lo sguardo degli analisti SNAI si sposta sul torneo 2020‐21: bianconeri nettamente avanti, nerazzurri primi rivali, biancocelesti terza forza. Disco rosso per Roma e Milan, qualche chance per il Napoli.  

Milano, 26 marzo 2020 – In attesa che si definisca il destino della stagione calcistica, su cui si sono abbattute le conseguenze dell'emergenza sanitaria nazionale, l'attività degli analisti SNAI si proietta al futuro: già pronto il pronostico per la Serie A 2020‐21, naturalmente limitato alla caccia allo scudetto. Le quote rispettano in linea generale l'andamento rilevato prima della recente interruzione, ma ci sono alcunevariabili interessanti. Come ormai avviene da anni, in testa a tutte c'è la Juventus, con un vantaggio piuttosto marcato: l'ennesimo trionfo (sarebbe il nono di fila, non contando per ora l'esito del campionato sospeso) è proposto a 1,60. La seguono le due squadre che prima dello stop le stavano contendendo autorevolmente il titolo: maggiore fiducia viene data all'Inter, che viaggia a 4,00, mentre sulle possibilità della Lazio di ripetersi a ritmi scudetto sorge qualche dubbio in più a giudicare dalla quota, 7,50. 

Atalanta a 25 ‐ Quarta forza il Napoli, dato a 10: la squadra di Gattuso viene giudicata da zona Champions, ma ancora lontana dai fasti del periodo sarriano. Quanto alle altre, le quote si impennano: l'Atalanta è a 25, seguita a 50 da Roma e Milan, evidentemente ritenute non in grado di colmare in pochi mesi l'attuale gap dalle squadre di vertice. Più giù si va in tripla cifra: Fiorentina a 100, Bologna, Parma e Cagliari a 350, Verona e Sassuolo 500. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

 

Ufficio stampa Snaitech SpA 

Cell. +39.348.4963434 - e-mail: ufficio.stampa@snaitech.it 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche...