Soccorritore Soccorso Alpino GdF precipita e muore in Val d'Aosta

Sav

Roma, 20 gen. (askanews) - Uno scialpinista soccorritore del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Entrèves (Courmayeur) è morto questa mattina in Valle d'Aosta precipitando sul Monte Rosso di Vertosan, a quota 2940 metri, durante delle manovre di addestramento condotte insieme ad altri 5 colleghi.

L'incidente è avvenuto poco prima delle ore 13.00. L'uomo è scivolato in zona impervia per circa 150 metri ed ha terminato la caduta ai piedi di un salto di roccia.

Il medico di servizio in elisoccorso non ha potuto fare altro che constatare il decesso. La salma è stata portata all'obitorio di Aosta.