Soccorsi da forze maltesi i 95 migranti in pericolo nel Mediterrano

Sim

Roma, 27 lug. (askanews) - I 95 migranti lasciati in difficolt nel Mediterraneo centrale per oltre 30 ore sono stati soccorsi delle forze maltesi. E' quanto hanno riferito fonti governative al Times of Malta, precisando che i migranti sono ora in viaggio verso l'isola.

Oggi l'Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim) aveva denunciato l'assenza di soccorso ai migranti, dopo che l'ong Alarm Phone aveva lanciato ieri mattina l'allarme alle autorit maltesi e italiane. In un tweet, l'Oim ha ricordato che "Stati e capitani delle navi hanno l'obbligo morale e legale di rispondere alle richieste di soccorso in mare".

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.