Social in tilt: chi è il prete sexy che sta facendo impazzire i fan

prete sexy

Il mondo dei social sta vivendo attimi davvero concitati: perché? Semplice, c’è un prete davvero sexy che sta facendo impazzire maschietti e femminucce. Il suo nome è Oskar Arngarden e, oltre ad essere un sacerdote, è anche un appassionato di crossfit nonché insegnante di questa disciplina in palestra. Cosa sappiamo di questo trentacinquenne davvero ‘stellare’?

Prete sexy: chi è?

Il suo nome è Oskar Arngarden, ma se provate a cercarlo su Instagram patendo dalle sue generalità non lo troverete. Il suo ‘nick name’ per il mondo virtuale è “crossfitpriest” e, sbirciando la sua bacheca, è semplicissimo intuire perché ha scelto questo ‘pseudonimo’. Oskar è un sacerdote, ma, allo stesso tempo, è un grande amante dello sport. Nello specifico, quello che ormai è diventato per i fan il prete sexy, è un appassionato di crossfit, nonché insegnante in palestra di questa disciplina. Arngarden ha 35 anni ed è svedese. Alto, muscoloso, biondo: Oskar è davvero una bellezza fuori dal comune. È un prete luterano della Chiesa di Svezia e ha scelto di dedicare la sua vita a Dio quando ha compiuto 27 anni, dopo un lungo percorso di analisi interiore. Sbirciando il suo profilo Instagram, che conta 161 mila follower, si coglie al volo il suo ‘mestiere’ ma non si può fare a meno di notare quanto Dio si sia concentrato su di lui nel distribuire cotanta bellezza. Nonostante gli impegni con la chiesa, Arngarden riesce anche a dedicare molto tempo alla cura del suo corpo. La passione per lo sport, infatti, è nata in lui fin da giovanissimo ed è ben evidente guardando il suo fisico.

Le passioni di Oskar

Oltre all’immenso amore per Dio, Oskar adora anche lo sport. Prima di perdere la testa per il crossfit, ha praticato costantemente golf e arti marziali. Attualmente, oltre a dedicare gran parte della giornata agli allenamenti personali, è anche istruttore in palestra. Immaginate quante allieve si sono iscritte ai suoi corsi? Allo stesso tempo, immaginate l’espressione di estrema delusione quando, dopo un’ora di crossfit e una bella doccia, hanno scoperto la sua vera ‘identità? Le donne con il cuore infranto hanno potuto scegliere se continuare a sudare ‘sette camice’ senza ‘portare a casa’ la preda oppure se diventare improvvisamente fedeli della sua chiesa e continuare a sognare.

Il successo social di Oskar

Nonostante sia un sacerdote, Oskar si mostra sui social anche a petto nudo. Magari, il post successivo lo vede in abiti talari ed è più che normale andare in confusione. Cosa fare? Niente, semplicemente bisogna entrare nell’ottica che un prete è un uomo come tanti e che, come tale, ha le sue passioni che può tranquillamente coltivare. Il successo social di Arngarden risiede proprio a questo: il riuscire a far coesistere l’amore per Dio con la vita quotidiana. Oskar non è soltanto un religioso, ma ha anche le stesse passioni di un trentacinquenne qualsiasi: sport, tatuaggi e cura del corpo. Eh sì, il prete sexy ha anche numerosi tattoo. Uno di questi è una scritta in ebraico che ha sulla gamba e che riporta una frase del Salmo 23: “Il Signore è il mio pastore, non manco di nulla”. Tra le tante curiosità che lo riguardano ci sono: la passione per gli anelli, per i viaggi, per i ristoranti raffinati, per il vino rosso e per le margherite, che ama raccogliere nel tempo libero. Un uomo perfetto, non trovate?