Società cartiere, sequestro di beni per 500 mila euro nel napoletano>

La Guardia di Finanza di Napoli ha eseguito, tra il capoluogo e l'area metropolitana, un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente di beni del valore complessivo di circa 500 mila euro, nei confronti di una società operante nel settore del commercio di prodotti petroliferi e del suo amministratore pro-tempore. abr/pc/gsl

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli