Sofia Raffaeli entra nella storia della ginnastica ritmica: ecco chi è la vincitrice del doppio oro agli europei

Sofia Raffaeli, giovanissima stella della ritmica italiana, nasce nel piccolo paese di Chiaravalle, in provincia di Ancona, Marche, il 19 gennaio 2004. Appassionata di ginnastica artistica fin da bambina, a soli 4 anni inizia ad allenarsi. Dopo soli 3 anni le regalano un nastro e una palla, da quel momento suoi inseparabili alleati, che la introducono alla ginnastica ritmica, specialità di cui ora è individualista della Nazionale italiana. Si allena a livello locale con la Società Ginnastica Fabriano, guidata dalle coach Julieta Cantaluppi e Cristina Ghiurova. Il suo esordio nelle competizioni internazionali arriva nel 2018 partecipando ai campionati europei in Spagna, gareggiando nella categoria juniores dove, nella gara delle clavette porta a casa il 5° posto. Non demorde ed appena l’anno successivo partecipa ai campionati mondiali juniores, vincendo due argenti rispettivamente nell’individuale di clavette e della fune e nella gara a squadre. Quattro anni dopo, in occasione dei campionati italiani assoluti di ginnastica ritmica, a Folgaria, trionfa con il titolo di Campionessa d’Italia e, nello stesso anno, ai Campionati europei di Tel Aviv conquista il doppio oro al cerchio e alle clavette, segnando un vero e proprio primato nella storia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli