Sogni ricorrenti, i più inquietanti e famosi: ecco cosa significano

Sognare è un’attività sacrosanta del nostro inconscio, ma spesso si incaponisce in quelli che definiamo sogni ricorrenti: ovvero immagini oniriche che si ripetono con cadenza più o meno regolare, alle quali siamo spinti a cercare una interpretazione, un significato.

A cosa servono i sogni ricorrenti?

Certamente sono un segnale che all’interno del nostro inconscio ci siano nodi irrisolti legati al presente o molto spesso al passato e la loro ripetizione è uno stimolo per noi a non fuggire dal confronto. Leggi anche: >> SOGNI SPESSO DI TROVARE DELLE MONETE PER STRADA? IL SEGNALE DA NON SOTTOVALUTARE Tra i sogni ricorrenti più famosi annoveriamo la caduta dei denti: i denti sono associati alla salute, alla giovinezza, all’energia con cui si affronta la vita e quando sogniamo di perderli, significa che in noi è nascosta una forte paura di invecchiare e ammalarsi, diventare deboli e non saper reagire con la giusta “aggressività” ai problemi della vita. Spesso, poi, sogniamo di ritrovarci sui banchi di scuola, nel bel mezzo di un esame, un compito in classe o una interrogazione: in questo caso stiamo esaminando a fondo le nostre prestazioni nella vita reale, è un confronto con noi stessi per capire in che direzione stiamo andando e se stiamo dando il nostro meglio. COSA PUÒ FARE UN SONNAMBULO: DAL SESSO ALL'ARTE, ECCO COS'ALTRO È CAPACE DI FARE

Sogni ricorrenti, attenzione all'incubo di essere inseguiti da qualcuno

Sognare spesso di volare e dunque di essere liberi rappresenta la volontà di ricercare un senso di pace risolvendo situazioni rimaste in sospeso per troppo tempo: questo sogno ricorrente indica anche il successo di una persona nell’aver superato alcuni limiti o blocchi emotivi/mentali che la tenevano legata nella vita reale. Piuttosto comune anche il sogno di cadere e la relativa sensazione di angoscia che ne deriva, per cui capita spesso di svegliarci di soprassalto: fare questo incubo significa sentirsi impotenti, non sapere come affrontare una situazione ignota, denota insicurezza, stress e forte ansia. Infine tra i sogni ricorrenti inseriamo anche quello di essere inseguiti o di fuggire da qualcosa o qualcuno: spesso scappiamo da bestie feroci, altre volte da personaggi che non hanno un volto, la realtà è che stiamo scappando da noi stessi e da una questione che non possiamo rimandare. Fare i conti con se stessi, però, non è così facile nella vita vera così nel sogno la fuga sembra essere infinita. Foto@KIkapress