Sola a Natale in casa di riposo, anziana fa regali a tutti i bisognosi

anziana Natale

Originaria di Hengrove, Bristol, l’80enne Fran Clark lasciò la sua abitazione per recarsi in una casa di riposo, alla ricerca di aiuto e compagnia. Confidando di sentirsi sola, in particolare durante le feste, da quel momento l’anziana ha iniziato a dedicarsi ai più bisognosi, diventando una vera e propria “Nonna Natale“.

Anziana sola a Natale

Intervistata dalla stampa britannica, Fran ha detto: “Inizialmente mi sentivo sola e annoiata ma poi ho visto un appello in una rivista della chiesa e ho pensato che fosse una grande idea”. Da allora la “Nonna Natale” inglese durante l’anno si occupa di recuperare piccoli regali che confezionerà lei stessa, donandoli a chi ha più bisogno o semplicemente si sente solo. Facendo così felici molte persone con un singolo gesto.

I suoi non sono regali costosi o di lusso, ma oggetti semplici anche di uso quotidiano come saponette o spazzolini. Il pensiero è comunque ammirevole, visto il grande impegno che Fran mette in questa ricerca. Infatti, una volta selezionati, differenzia il dono in base al destinatario, che sia uomo, donna, adulto o bambino.

Nel periodo delle feste i suoi regali sono raccolti da enti benefici che si occuperanno di consegnarli direttamente a chi ne ha più bisogno. Impacchettati con grande cura e amore, nonostante siano spesso frutto di donazioni, parte delle spese è a carico di Fran, ben contenta di poter contribuire a questa missione.

Arrivato il Natale, per Fran le vacanze durano solo qualche giorno perché dall’inizio dell’anno riprenderà la sua attività alla ricerca di doni sempre più belli da poter distribuire.