Solidarietà Cocer Carabinieri a 5 militari feriti in Iraq

Red(Cro(Bla

Roma, 11 nov. (askanews) - Il Co.Ce.R. dei carabinieri, "nell'apprendere la notizia del vile e grave attentato esplosivo avvenuto in Iraq, che ha provocato il ferimento di cinque militari facenti parte di un team misto di Forze Speciali, esprime affettuosa vicinanza alle vittime e alle loro famiglie, nonché sincera solidarietà all'Esercito e alla Marina italiani". Così in una nota il Consiglio Centrale di Rappresentanza Militare dei carabinieri.