Somalia, autobomba a Mogadiscio: feriti diversi civili

Sim

Roma, 23 nov. (askanews) - Diversi civili sono rimasti feriti nell'esplosione di un'autobomba comandata a distanza a Mogadiscio, in Somalia. Stando a quanto riferito dai siti somali, la deflagrazione è avvenuta nella zona K-5 junction, nel centro della capitale, già teatro del più sanguinoso attentato compiuto nel Paese del Corno d'Africa, il 14 ottobre del 2017, che fece quasi 1.000 vittime, tra morti e feriti.