Somalia, Emiliozzi: dobbiamo fermare escalation terrorismo

Pol/Arc

Roma, 28 dic. (askanews) - "L'Italia si schiera al fianco del Governo Federale Somalo e di tutti i cittadini di Mogadiscio in questo momento tragico. L'attentato che ha sconvolto la capitale del Paese africano è l'ennesimo tentativo di destabilizzare la giovane democrazia somala. Non possiamo permettere che questo avvenga e dobbiamo compiere ogni passo per fermare l'escalation di violenza nel Paese, che è strategico per gli interessi italiani in tutta l'Africa". Lo afferma la presidente dell'Unione Interparlamentare Italia-Corno d'Africa, Mirella Emiliozzi, che esprime "profondo cordoglio per le decine di vittime dell'autobomba esplosa a Mogadiscio".