Somalia, jihadisti Shebab rivendicano attacco alla base turca

Sim

Roma, 23 giu. (askanews) - I jihadisti somali Shebab hanno rivendicato l'attacco messo a segno oggi da un attentatore suicida alla base turca a Mogadiscio, in Somalia, che ha causato la morte di due civili. Lo riporta il sito americano Site, che monitora le attivit online dei jihadisti.

In una nota, il ministero degli Esteri turco ha "condannato l'attacco suicida messo a segno oggi davanti a una scuola primaria nei pressi dell'Accademia di addestramento militare Turksom a Mogadiscio", esprimendo le proprie condoglianze per le vittime.