Somalia: Paese straniero dietro strage di Mogadiscio -2-

Fth

Roma, 30 dic. (askanews) - "Un Paese straniero ha pianificato il massacro dei somali a Mogadiscio il 28 dicembre 2019", ha dichiarato la National Intelligence and Security Agency (NISA) in un tweet postato oggi.

La NISA ha anche dichiarato chenelle sue indagini avrebbe utilizzato l'assistenza di un'organizzazione di intelligence straniera senza nominare il Paese.(Segue)