Somalia, presidente Farmajo condanna attacco "codardo" degli Shebab

Sim

Roma, 28 dic. (askanews) - Il presidente somalo Farmajo ha condannato "il codardo e orribile attacco terroristico" avvenuto oggi a Mogadiscio, assicurando che i jihadisti "Shabab non rallenteranno o fermeranno mai il rilancio della nostra amata nazione".

"Il governo e il popolo somalo rimarranno uniti nella lotta al terrorismo", ha detto il presidente in un discorso riportato dal direttore delle comunicazioni di Villa Somalia, Abdinur Mohamed. (Segue)