Sondaggi elettorali: Pd in testa, Lega e Fratelli D'Italia crollano

·2 minuto per la lettura
sondaggi elettorali
sondaggi elettorali

Nella Supermedia dei sondaggi elettorali elaborata da Agi e Youtrend, il Partito Democratico rimane in testa tra le preferenze, mentre si registra un crollo di Lega e Fratelli D’Italia. Rimane ancora staccato Il M5S.

Sondaggi elettorali, PD in testa

Il Partito Democratico è ancora il movimento preferito dagli italiani: è quanto emerge dalla Supermedia dei sondaggi elettorali elaborata da Agi e Youtrend, nella settimana tra il 22 e 27 novembre.Sotto la guida di Enrico Letta, i democratici hanno recuperato terreno nelle ultime settimane, e ora rimangono stabili in testa a queste proiezioni di voto.

Ricordiamo però che le le prossime elezioni si terrano nel 2023, a meno che le elezioni vengano anticipate in seguito all’insediamento del nuovo Presidente della Repubblica.

Sondaggi elettorali, crollano Lega e Fratelli D’Italia

Entrando più nello specifico nella proiezione di Youtrend, il Pd rimane saldo in testa con il 20,3% delle preferenze. al 20,3%. Segue Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che però perde lo 0,1%, calando al 19,5%, a quasi un punto dai dem.

Si registra un crollo significativo per la Lega di Matteo Salvini, che con al perdita di un altro 0,2%, scende a quota 18,4%, a due punti dal Pd. Rimane staccato il Movimento 5 Stelle di Conte, al quarto posto, ma al 15,8%.

Sondaggi elettorali: sale Azione, stabile Italia Viva

Forza Italia di Berlusconi rimane il primo partito, ma sotto i 10 punti. Per quanto riguarda gli altri partiti di minoranza, si registra una crescita di Azione di Carlo Calenda, che sale al 3,9%.

Italia Viva di Matteo Renzi rimane altrettanto stabile al 2,6%, ma è tallonato da Sinistra Italiana di Fratoianni, che risale al 2,2%.cChiudono i sondaggi Articolo 1 e Verdi al 2,1%. Fanalino di coda rimane +Europa, all’1,7%

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli