Sondaggi politici, Conte contro Grillo: i numeri

·1 minuto per la lettura

Conte vs Grillo: il primo è più sostenuto tra i pentastellati sia di oggi che di ieri. Lo rivela il sondaggio settimanale di Swg nella parte dedicata alle vicende interne del Movimento. "In merito alle recenti vicende sulla leadership del Movimento 5 Stelle che hanno coinvolto Beppe Grillo e Giuseppe Conte, con quale delle due figure lei si trova in maggiore accordo?", è il primo quesito. Gli elettori del M5s rispondono con il 72% Conte e con il 7% Grillo.

Gli ex elettori M5s indicano Conte con il 49% e Grillo con il 15%. Dal secondo quesito, emerge che Conte leader M5S è l’opzione più auspicata da elettori ed ex-elettori. "Secondo lei, in questa situazione, quale sarebbe la soluzione migliore per il Movimento 5 Stelle?", è la domanda.

Conte leader e Grillo da parte è la soluzione per il 40% degli elettori M5s e per il 30% degli ex. Conte leader e Grillo garante con poteri limitati lo dice il 33% di elettori M5s e il 9% degli ex. Conte leader e Grillo garante con ampi poteri è indicato dal 15% di elettori M5s e l'8% degli ex. Un altro leader M5s e conte si mette da parte raccoglie il 2% degli elettori M5s e il 10% degli ex. Per una scissione con la nascita del partito Conte si dice il 5% degli elettori M5s e il 28% degli ex.

Nell’ipotesi di scissione, attualmente un partito di Conte porterebbe con sé la maggioranza degli elettori M5S. Le intenzioni di voto vedono 20,4 FdI, 20,2 Lega, 16 Pd, 12,7 Partito Conte, 7,1 M5s, 6,3 FI, 3,5 Azione e 13,8 Altre liste.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli